Tornare alla pagina precedente

CONDIZIONI GENETAL

CONDIZIONI GENERALI DI SISTEMAZIONE A BORDO DELLE IMBARCAZIONI

Fanno parte del presente Contratto le seguenti condizioni di sistemazione a bordo di un'imbarcazione, che si ritengono accettate con la firma delle parti interessate. PREZZO PER LA SISTEMAZIONE A BORDO DI UN'IMBARCAZIONE Nel prezzo per la sistemazione a bordo di un'imbarcazione è incluso l'utilizzo della stessa e l'utilizzo di tutti gli impianti di bordo. Le tasse, portuali e non, così come le spese per il carburante non sono incluse nel prezzo. Vai a inizio pagina CONDIZIONI DI PAGAMENTO Le imbarcazioni, dotate di tutta la necessaria attrezzatura, possono essere utilizzare solamente dopo il saldo dell'intera cifra di noleggio: 50% al momento della prenotazione dell'imbarcazione ed il restante 50% 4 (quattro) settimane prima dell'inizio della sistemazione a bordo dell'imbarcazione; per le prenotazioni ricevute fino al di sotto delle 7 settimane antecedenti l'inizio della sistemazione a bordo, il Cliente è tenuto a versare l'intera cifra. In caso di ritardo del secondo versamento, l'Agenzia non assicura al Cliente la consegna dell'imbarcazione nei tempi e nel luogo concordati. Tutte le spese bancarie relative ai versamenti sono a carico del Cliente. Vai a inizio pagina CANCELLAZIONE Nel caso in cui il Cliente rinunci alla sistemazione a bordo, in accordo con l'Agenzia, può trovare un sostituto che si impegnerà ad osservare tutte le clausole del presente contratto. In caso contrario, le spese di cancellazione della prenotazione verranno incassate come segue: per cancellazioni pervenute fino a due mesi prima della data di inizio della sistemazione sull'imbarcazione prescelta - 30% del prezzo complessivo. per cancellazioni pervenute fino ad un mese prima dell'inizio della sistemazione a bordo - 50% del prezzo complessivo per cancellazioni pervenute al di sotto di un mese prima dell'inizio della sistemazione a bordo - 100% del prezzo complessivo Nel caso in cui il Cliente sia costretto a cancellare la prenotazione per valide motivazioni personali ovvero per forza maggiore (ad esempio, decesso di un familiare, gravi lesioni ovvero guerre...) l'importo già versato non gli verrà restituito, ma l'Agenzia gli darà la possibilità di utilizzare l'imbarcazione nel corso della stessa stagione oppure nella stagione seguente. La modifica di alcune parti del presente Contratto, già firmato, fino a due mesi prima dell'inizio del servizio charter e su richiesta del cliente, comporta il pagamento di 50€ da parte del Cliente, per spese amministrative. Tutti i cambiamenti richiesti dal Cliente al di sotto del sopraccitato periodo non sono ammessi. Vai a inizio pagina CONSEGNA DELL'IMBARCAZIONE L'Agenzia si obbliga a consegnare solo imbarcazioni dotate di tutta l'attrezzatura necessaria, con i serbatoi di carburante pieni e che hanno subito un preventivo controllo. Il cliente è tenuto a riconsegnare l'imbarcazione nelle stesse condizioni all'Agenzia (serbatoi di acqua e carburante pieni). In caso contrario, il cliente dovrà sostenere le spese per il carburante e per il trasporto dell'imbarcazione fino alla stazione di servizio. L'imbarcazione viene consegnata nel posto e nei tempi concordati, entro le ore 17.00 del giorno stabilito. Se il Cliente non prende in consegna l'imbarcazione entro le 48 ore successive, l'Agenzia è autorizzata a cancellare il Contratto e trattenere tutti i pagamenti fino a quel momento effettuati dal Cliente. Se l'Agenzia è impossibilitata a mettere a disposizione del Cliente l'imbarcazione prenotata, nel luogo concordato ed entro 24 ore dall'orario stabilito, ovvero sostituirla con un'imbarcazione simile o di livello superiore, il Cliente ha il diritto di considerare invalido il Contratto e di vedersi rimborsare l'importo fino a quel momento versato. In tali circostanze, l'Agenzia è tenuta a pagare solo l'importo relativo al noleggio, senza alcun altro tipo di rimborso. Al momento della consegna dell'imbarcazione da parte dell'Agenzia, il Cliente è tenuto a controllare le condizioni dell'imbarcazione ed ispezionare l'attrezzatura presente a bordo, sulla base di una lista di inventario. Eventuali mancanze non segnalate, sull'imbarcazione o nell'inventario, di cui l'Agenzia non sia stata avvisata al momento della consegna, ovvero mancanze registrate dopo la consegna dell'imbarcazione, non costituiscono motivo per avanzare richieste di sconto da parte del Cliente sul prezzo della sistemazione a bordo. L'imbarcazione deve essere restituita nel luogo concordato entro le ore 8 del giorno della scadenza della sistemazione (si raccomanda pertanto di rientrare al porto concordato la sera antecedente al giorno della riconsegna). Eccezioni sono ammesse solo previo accordo con l'Agenzia. Se per qualche motivo il Cliente è impossibilitato a proseguire il viaggio ovvero è costretto a riconsegnare l'imbarcazione in ritardo rispetto ai limiti di tempo prestabiliti, è obbligato ad avvisare tempestivamente la direzione del porto che gli fornirà tutte le istruzioni del caso. Al momento della consegna dell'imbarcazione, il Cliente / lo Skipper è tenuto a fare un giro di prova assieme ad una persona designata ed autorizzata dall'Agenzia. Se il rappresentante dell'Agenzia ritiene che il conducente dell'imbarcazione (Cliente/Skipper), nonostante sia in possesso di una valida patente nautica e/o di qualsiasi altro permesso per la conduzione di natanti, non disponga della conoscenza necessaria per la conduzione dell'imbarcazione assegnatagli, ha il diritto di sospendere la partenza. In tali circostanze, l'Agenzia assegnerà al Cliente uno Skipper, a spese del Cliente. Vai a inizio pagina CAUZIONE Alla consegna dell'imbarcazione il Cliente è tenuto a versare una cauzione in base al listino prezzi in vigore, che gli sarà rimborsata se l'imbarcazione viene restituita non danneggiata e all'orario concordato. La cauzione viene versata anche nel caso in cui l'imbarcazione sia stata noleggiata con uno skipper a bordo. Il Cliente è tenuto a sostenere le eventuali spese per parti dell'imbarcazione andate perse e per eventuali danni causati da un uso improprio della stessa. Le carte di credito accettate da parte dell'Agenzia sono le seguenti: Visa, Diners American Express. Vai a inizio pagina ASSICURAZIONE L'imbarcazione viene assicurata per danni imputabili a terzi e per cause di forza maggiore. La casa assicuratrice valuterà il danno in base al valore dell'imbarcazione e al livello di rischio. Se durante la crociera si verifica un'avaria, il Cliente deve immediatamente avvisare l'Agenzia charter, la direzione del porto e la Capitaneria di porto per ricevere le istruzioni del caso. Tutti i danni causati dall'utilizzo improprio e/o dalla negligenza sono a carico del Cliente. I danni causati all'imbarcazione e alla sua attrezzatura da parte del Cliente o dello skipper sotto l'effetto di alcol e/o stupefacenti sono a carico del Cliente / Skipper. Nel caso di gravi avarie sul mare, così come in caso di collisioni con altre imbarcazioni, il Cliente è tenuto a denunciare l'accaduto all'Agenzia e alla Capitaneria di porto, nonché a seguire il relativo protocollo (descrivere la dinamica dei fatti, i danni all'imbarcazione...) così come stabilito dalla casa assicuratrice. Se il Cliente non rispetta il protocollo in caso d'avaria, può essere considerato responsabile dei danni all'imbarcazione. Le vele dell'imbarcazione non sono incluse nella polizza assicurativa ed eventuali danni sono a carico del Cliente. Inoltre, sono a carico del Cliente anche eventuali danni al motore causati dalla mancanza di olio. Il Cliente è tenuto a controllare quotidianamente il livello dell'olio nel motore. Gli effetti personali del Cliente non sono inclusi nella polizza assicurativa e pertanto si raccomanda di assicurarli nel proprio paese. L'equipaggio dell'imbarcazione è coperto da assicurazione. Vai a inizio pagina DOVERI DEL CLIENTE Il Cliente è tenuto a navigare all'interno delle acque territoriali del Montenegro. Non gli è permesso di: subaffittare l'imbarcazione o consentire a terzi di condurre l'imbarcazione; navigare di notte in assenza di condizioni atmosferiche idonee; violare norme pubbliche, regole e leggi. Il numero di persone sull'imbarcazione deve corrispondere a quello sulla lista dell'equipaggio dell'imbarcazione. Č vietata la sistemazione sull'imbarcazione di un numero di persone superiore a quello dichiarato sulla lista dell'equipaggio. Tutti i cambiamenti della lista dell'equipaggio devono essere preventivamente notificati all'Agenzia. Il Cliente si assume tutte le responsabilità per il mancato rispetto delle norme sopraccitate. Il Cliente, ovvero il conducente dell'imbarcazione, dichiara di essere in possesso di tutte le capacità marittime richieste e di possedere una valida patente nautica/permesso necessario per poter manovrare l'imbarcazione in mare aperto, nonché di possedere un certificato in cui si attesti che egli ha superato l'esame di radiofonia richiesto. In caso contrario, il Cliente è tenuto ad ingaggiare uno skipper professionale per condurre l'imbarcazione. In caso di eventuali guasti all'imbarcazione o all'attrezzatura dell'imbarcazione il Cliente deve immediatamente avvisare l'Agenzia chiamando il numero riportato all'interno dei documenti dell'imbarcazione, al fine di ottenere le istruzioni del caso, passo dopo passo. Se il Cliente non si attiene a queste regole, l'Agenzia non accetta eventuali reclami a posteriori. In caso di scomparsa dell'imbarcazione o di parte della sua attrezzatura, di divieto di navigazione stabilito da parte di organi statali o da parte di terzi ovvero in caso di incapacità di proseguire con la navigazione, il Cliente ha il dovere di avvisare l'Agenzia e gli organi competenti in materia. Se il Cliente non si attiene a tutte le regole sopraccitate, si assume la responsabilità di ogni possibile conseguenza. Č vietato far salire a bordo dell'imbarcazione animali domestici e attrezzatura subacquea, a meno che non ci sia un accordo scritto con l'Agenzia in tal senso. Vai a inizio pagina RECLAMI Verranno presi in considerazione solo reclami pervenuti in forma scritta da parte del Cliente, firmati dalle parti interessate e consegnati al rientro nel porto di base o durante la riconsegna dell'imbarcazione all'Agenzia. DISPOSIZIONI FINALI Tutte le condizioni e il listino prezzi possono essere soggetti a variazioni senza alcun preavviso. Con il primo pagamento da parte del Cliente all'Agenzia, il Cliente conferma di aver letto e di accettare le Condizioni generali e quelle contenute negli altri documenti ricevuti dall'Agenzia. Le parti contrattuali si accordano affinché ogni controversia derivante dal presente contratto venga risolta in maniera consensuale. In caso contrario, il foro competente per ogni controversia derivante o comunque connessa al presente contratto è il Tribunale di Spalato. Vai a inizio pagina